Lascia lavorare Roomba: avrai i pavimenti di casa puliti e brillanti e tu sarai soddisfatta.

Stai tornando a casa dopo una giornata di lavoro e sei preoccupata perché oltre ai bambini da andare a prendere, la pesa da fare, la cena da preparare e ritirare i panni che hai lavato ieri sera, non sei ancora riuscita ad avere tempo di pulire casa. E questo ti fa sentire stanca ancora di più. Vorresti un aiuto e ne hai parlato con le colleghe in ufficio. Alcune una soluzione te l’hanno proposta e ti hanno detto un nome “Roomba.

Non sapendo quasi nulla e non volendoti avventurare in un acquisto che potrebbe risultare sbagliato, decidi di informarti. In proposito ti suggeriamo questo sito specializzato in aspirapolveri robot Roombadove potrai acquisire informazioni utili.

In effetti nel mercato troviamo molti modelli di robot aspirapolvere capaci di realizzare prestazioni differenti utili per quello che ti serve.

Anzitutto devi considerare la durata della batteria ed il tempo necessario alla sua ricarica perché questo condizionerà la scelta del Roomba più adatto. Per questa valutazione considera che una superficie di 40-45 metri quadri può essere pulita in circa un’ora e che una superficie di 100 metri necessiterà di circa 2 ore di lavoro e quindi di carica. Devi sapere che puoi programmare il tempo di avvio del lavoro del tuo Roomba ma sappi che quando il robot “sentirà” che le sue batterie si stanno scaricando, provvederà in totale autonomia a ritornare alla sua postazione di partenza per procedere alla fase di ricarica e resterà lì fermo fino alla ricarica effettuata.

Dunque fatte queste premesse, dovete poi considerare l’ingombro del vostro Roomba in funzione dei mobili di casa. Se li avete sollevati da terra, Roomba arriverà ad un’altezza massima di 10 centimetri. Se la distanza fra mobile e pavimento è pari o superiore a questa misura il vostro Roomba potrà passare tranquillamente sotto i mobili per garantirvi una pulizia completa. 

Diversamente che Roomba si sposterà senza pulire quella parte di pavimento inaccessibile. I movimenti di Roomba sono 65-67 al secondo e questo vi garantisce che l’intervento, grazie alle nuove tecnologie adottate, sarà eccellente.